Stampa

Perché Gianfranco Fini è indagato per concorso in riciclaggio

By |

Perché Gianfranco Fini è indagato per concorso in riciclaggio

Sequestrati beni per 5 milioni di euro a Sergio, Giancarlo ed Elisabetta Tulliani, rispettivamente suocero, cognato e moglie dell’ex numero uno di AN L’ex presidente della Camera dei Deputati Gianfranco Fini è indagato dalla procura di Roma per concorso in riciclaggio. “Un atto dovuto” – come ha commentato Fini – che arriva nell’ambito dell’inchiesta che ha portato la Guardia di Finanza a sequestrare beni…

SISDE, nel labirinto delle consulenze d’oro

By |

SISDE, nel labirinto delle consulenze d’oro

Parola magica: “consulenza”. Motivazione: “fini istituzionali”. E’ il leit motiv delle prime risposte ai magistrati fornite dagli stipendiati d’ oro del Sisde: dai consulenti di un milione al mese fino ai capi di Gabinetto da 50 e 60 milioni come Raffele Lauro e Antonio Lattarulo. Tutti esentasse. Consulenza può significare una “soffiata”, una “dritta”, una…

Il segreto di Stato come limite probatorio

By |

Il segreto di Stato come limite probatorio

La ritrosia legislativa ad elaborare una disciplina organica del segreto di Stato ha troppo spesso finito per alterare i delicati equilibri sottesi ai rapporti tra accertamento giudiziale del fatto e tutela della sicurezza nazionale. L’ultima riforma di settore (legge n. 124 del 2007) sembra rispondere all’insopprimibile esigenza, ripetutamente segnalata dalla giurisprudenza costituzionale, di attuare una…

Ha violentato la sua ex e le ha bruciato la casa

By |

Ha violentato la sua ex e le ha bruciato la casa

PADOVA Rischia nove anni di carcere Clemenz Riccio, 26 anni, originario di Napoli con residenza a Vicenza in strada Bertesinella dove ha tuttora l’obbligo di dimora, finito sul banco degli imputati per maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti dell’ex fidanzata, per l’incendio della casa della mamma di quest’ultima e per danneggiamenti all’auto della ragazza sempre…

Sgominata la gang dei carabinieri-pusher “Rivendevano la droga sequestrata”

By |

Sgominata la gang dei carabinieri-pusher “Rivendevano la droga sequestrata”

FEDERICA ANGELI CARABINIERI che arrestano carabinieri. Con capi d’imputazione gravissimi: associazione a delinquere finalizzata allo spaccio e peculato, per aver sottratto la droga dall’ufficio “corpo di reati” della caserma. L’inchiesta che ha portato alla cattura di quattro sottufficiali della V sezione del nucleo investigativo di via In Selci, il santa sanctorum delle investigazioni capitoline, è…

Colpo al clan Polverino: catturato a Viterbo il boss Simioli, era nell’elenco dei latitanti più pericolosi d’Italia

By |

Colpo al clan Polverino: catturato a Viterbo il boss Simioli, era nell’elenco dei latitanti più pericolosi d’Italia

Fine della latitanza per Giuseppe Simioli, alias ‘o petruocelo, reggente del clan Polverino, nella lista dei ricercati più pericolosi d’Italia. Lo hanno stanato a Ronciglione, in provincia di Viterbo, i carabinieri del comando provinciale di Napoli insieme con i cacciatori di Calabria e all’Arma competente territorialmente. Cinquant’anni, di Marano, Simioli era ricercato dal 2011. Fatale…

Scambiato per un narcotrafficante

By |

Scambiato per un narcotrafficante

Chiesta la scarcerazione dello studente che condivideva la camera dove furono trovati 22 chili di droga Un ricorso al Tribunale del Riesame per chiedere la scarcerazione dei due stranieri arrestati il 13 luglio scorso in un residence di Tirrenia dalla Guardia di finanza con quasi ventidue chilogrammi di cocaina nascosti nel sottofondo di un armadio….

In vacanza con la coca Maxi sequestro a Tirrenia

By |

In vacanza con la coca Maxi sequestro a Tirrenia

In manette due trafficanti stranieri: avevano nascosto nella stanza d’albergo ben 22 chili di droga che sul mercato avrebbero fruttato 9 milioni di euro L’intenzione non era esattamente quella di trascorrere una lunga vacanza sulle rive del mar Tirreno. O meglio: magari per passare il tempo avevano anche bazzicato la spiaggia e fatto qualche tuffo…

Operazione “Monterrey”: smantellato narcotraffico dal Messico a Palermo

By |

Operazione “Monterrey”: smantellato narcotraffico dal Messico a Palermo

La droga era destinata al mercato italiano. In tutto 34 gli arrestati di Aaron Pettinari – 22 maggio 2012 E’ stata smantellata questa mattina un’organizzazione di narcotrafficanti che operava tra il Messico e l’Italia rifornendo di cocaina il mercato nazionale. L’operazione, denominata “Monterrey” è stata effettuata dalla sezione Antidroga della Squadra Mobile di Palermo, in collaborazione…

Ramificazione dei cartelli sudamericani della droga in Europa e Difesa Penale

By |

dal blog “World New Productions – The Truth on the Web” L’articolo dei giornalisti del famoso video blog si approfondimento sulla politica internazionale mette in risalto la capacità finanziaria dei grandi cartelli della droga di oltre atlantico nonché la loro capacità di profonda penetrazione nel tessuto socio economico italiano, spagnolo ed europeo in generale. Il…

Go Top