Stampa

Intervista su Radio W all’avvocato Tirelli difensore di Spath Storino

By |

Intervista su Radio W all’avvocato Tirelli difensore di Spath Storino

Alexandro Maria Tirelli, difensore di Sami Spath, ha sottolineato l’intenzione del suo assistito di voler restare in Italia per le minacce di morte ricevute in Colombia. Infatti il 17 maggio scorso nella città di Monteria, 300mila abitanti nel Nord della Colombia, i nemici del 40enne Sami Spath Storino hanno inviato l’ultimo avvertimento alla moglie e…

L’avvocato Alexandro Maria Tirelli intervistato da Presa Diretta sull’argomento delle Assicurazioni auto

By |

L’avvocato Alexandro Maria Tirelli intervistato da Presa Diretta sull’argomento delle Assicurazioni auto

  L’avvocato Alessandro Maria Tirelli, nella putata del 27 Febbraio 2017, intervistato dalla trasmizzione Presa Diretta su Rai 3, parla dell’argomento del Caro Assicurazioni mostrando quali sono le alternative all’interno della Comunità Europea per poter contrarre polizze con piena efficacia legale ma ad uu prezzo altamente concorrenziale.

Inchiesta su un Master fantasma all’Insubria: docenti indagati

By |

Inchiesta su un Master fantasma all’Insubria: docenti indagati

In Procura a Como è stata aperta una inchiesta per truffa presunta contro l’università dell’Insubria e due professori: Marco Redemagni, docente esterno, e Luca Levrini, professore associato. A far partire la denuncia sedici dentisti colombiani, vittime di un non meglio precisato “master” in Riabilitazione orale e Implantologia, dal costo di 12 mila euro! Ammonta a…

Il reportage delle Iene sulla mattanza dei narcos e la libertà di Jaime Reynaldo Oyervides

By |

Il reportage delle Iene sulla mattanza dei narcos e la libertà di Jaime Reynaldo Oyervides

Dopo tre anni di carcere, Jaime Reynaldo Oyervides del cartello dei Los Zetas, è di nuovo in libertà perché non è mai partita la richiesta di estradizione. Riportiamo la notizia data anche dal sito delle Iene, che tre anni fa avevano svolto un reportage sulla situazione ad Acapulco, dopo l’arresto di El Chapo,  Joaquín  Guzmán, capo del cartello…

Magistrati italiani lenti: il super narcos Oyervides, difeso dall’avvocato Alexandro Maria Tirelli, torna libero

By |

Magistrati italiani lenti: il super narcos Oyervides, difeso dall’avvocato Alexandro Maria Tirelli, torna libero

Jaime Reynaldo Oyervides, messicano 48enne, appartenente al sanguinario cartello della droga dei Los Zetas e referente in Sudamerica di mafia e camorra, è sparito dalla circolazione. Preso nel 2015, su ordine della Procura di Napoli nell’ambito di quell’operazione, chiamata «Monterrey» dal nome della località messicana, che aveva visto arrestati altri 33 criminali, sequestrato stupefacente per due…

Sottrazione dei minori

By |

Sottrazione dei minori

Il fenomeno in oggetto riceve un’attenzione di respiro internazionale, tanto che numerosi Stati hanno provveduto alla ratifica di una convenzione ad hoc, la Convenzione dell’Aja del 25.10.1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori. Il genitore, che ha ragione di credere che il minore sia stato sottratto intenzionalmente, deve immediatamente rivolgersi all’Autorità centrale italiana…

L’avvocato Alexandro Maria Tirelli a Chi l’ha visto

By |

L’avvocato Alexandro Maria Tirelli a Chi l’ha visto

 

Banda della Magliana, è stato estradato  Fausto Pellegrinetti.

By |

Banda della Magliana, è stato estradato  Fausto Pellegrinetti.

Il 6 marzo scorso, il 76enne romano, è rientrato in Italia dopo l’ok spagnolo all’estradizione atterrando all’aeroporto di Fiumicino ed è stato condannato in via definitiva a 13 anni di reclusione per i reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e riciclaggio. Pellegrinetti è stato arrestato ad Alicante in Spagna lo scorso…

Cocaina, latitante si costituisce

By |

Cocaina, latitante si costituisce

PORDENONE Pedro Minelys Encarnation Vicente, coinvolto in un grosso traffico di cocaina che aveva la base a Villa d’Arco, era ricercato da un anno. Nelle banche dati dei latitanti accanto al suo nome c’era il simbolo del “codice rosso”: bastava un controllo e sarebbe finito in manette. L’altro ieri, a sorpresa, si è costituito. Dominicano,…

Latitante rintracciato a Londra e arrestato per violenza

By |

Latitante rintracciato a Londra e arrestato per violenza

L’ecuadoriano Edwin Gustavo Norona Delgado che quattro anni fa, a Pieve Emanuele, stuprò la ragazza che aveva conosciuto durante una cena di famiglia, è stato arrestato a Londra dalla National Crime Agency, su richiesta dei carabinieri della sezione Catturandi del Comando provinciale di Milano, in esecuzione di una condanna a 7 anni e 6 mesi per violenza…

Go Top